Skip to main content

Border Collie e Pastore Australiano: quali sono le differenze?

Silvia Capelli Scritto da Silvia Capelli Ultimo aggiornamento Novembre 30, 2023

guida alle differenze tra border collie e pastore australiano, più tante informazioni utili su: aspetto, carattere, salute, storia, toelettatura e molto altro

Benvenuti nel nostro blog dedicato agli amanti dei cani! Oggi ci immergeremo nel mondo di due razze straordinarie e amate: il Border Collie e il Pastore Australiano

Entrambe queste razze sono conosciute per la loro intelligenza acuta, la loro energia inesauribile e la loro lealtà senza pari. 

Ma quali sono le differenze tra queste due razze? Come possiamo scegliere il compagno più adatto a noi e al nostro stile di vita?

In questo post, esploreremo le caratteristiche uniche di entrambe le razze, dalle loro origini storiche alle loro esigenze comportamentali e fisiche. 

Che tu sia un aspirante proprietario di un cane o semplicemente un amante dei cani curioso di saperne di più, questo confronto tra Border Collie e Pastore Australiano ti fornirà informazioni preziose e dettagliate. 

E in fondo all’articolo c’è una pratica tabella che mette a confronto le razze, per aiutarti a scegliere quella migliore per te.

E ora scopriamo insieme quale di questi magnifici cani potrebbe essere il tuo perfetto compagno a quattro zampe!

Storia a confronto: le origini del Border Collie e del Pastore Australiano

Quando parliamo di Border Collie e Pastore Australiano, parliamo di due storie affascinanti che si intrecciano con la storia dell’uomo e del suo bisogno di compagnia e aiuto nel lavoro.

Il Border Collie:

Questa razza ha radici profonde nelle terre Scozzesi e Inglesi, dove veniva principalmente utilizzato come cane da pastore. 

La sua storia inizia nei secoli passati, quando i pastori avevano bisogno di un compagno intelligente, agile e instancabile per gestire le greggi. 

Il Border Collie, con la sua straordinaria intelligenza e capacità di apprendimento, si è rapidamente distinto come uno dei migliori cani da lavoro. La razza, come la conosciamo oggi, è stata perfezionata nel XIX secolo, diventando un simbolo di lealtà e di abilità nel lavoro di pastore.

Il Pastore Australiano:

Nonostante il nome, le origini del Pastore Australiano sono più complesse e internazionali. 

Questa razza è stata sviluppata negli Stati Uniti nel XIX secolo, ma le sue radici risalgono a cani importati dall’Europa e dall’Australia.

I pastori Baschi, in particolare, portarono con sé i loro cani da lavoro quando si trasferirono in Australia e successivamente negli Stati Uniti. 

Il Pastore Australiano è stato allevato per resistere a condizioni difficili e per gestire grandi mandrie, diventando un elemento fondamentale nelle fattorie e nei ranch americani. 

La sua versatilità, resistenza e fedeltà lo hanno reso un compagno insostituibile per i cowboy e i pastori.

Entrambe le razze, pur avendo percorsi storici diversi, condividono una reputazione di eccellenza nel lavoro di pastore e una dedizione senza pari verso i loro proprietari. 

La loro storia riflette non solo la loro abilità e intelligenza, ma anche l’evoluzione del rapporto tra l’uomo e il suo migliore amico a quattro zampe.

guida alle differenze tra border collie e pastore australiano, più tante informazioni utili su: aspetto, carattere, salute, storia, toelettatura e molto altro

Caratteristiche Fisiche a Confronto: Border Collie vs Pastore Australiano

Quando si osservano il Border Collie e il Pastore Australiano, le differenze fisiche sono tanto sottili quanto significative, riflettendo le loro uniche storie e ruoli.

Border Collie: 

Questa razza è nota per la sua struttura snella e atletica, che gli consente di muoversi con agilità e velocità. In genere, un Border Collie adulto pesa tra i 18 e i 20 kg, con un’altezza che varia dai 46 ai 56 cm al garrese. 

Il loro mantello può essere lungo o corto, con colorazioni che variano dal nero e bianco al merle, passando per tonalità di marrone e rosso. I loro occhi espressivi, spesso di colore marrone o azzurro, sono uno dei tratti distintivi della razza.

Pastore Australiano:

Il Pastore Australiano è leggermente più robusto e muscoloso rispetto al Border Collie, con un peso che oscilla tra i 18 e i 29 kg e un’altezza che va dai 46 ai 58 cm al garrese. 

Il loro mantello è generalmente di media lunghezza, denso e resistente alle intemperie, con colorazioni che includono il blu merle, il rosso merle, il nero e il rosso, spesso con marcature bianche e fulve. 

Gli occhi del Pastore Australiano sono particolarmente affascinanti, potendo essere di diversi colori, anche all’interno dello stesso esemplare.

Entrambe le razze hanno orecchie di dimensioni medie che possono essere dritte o semi-dritte. La loro espressione è attenta e intelligente, riflettendo la loro natura vivace e attiva. 

Sebbene entrambe siano razze resistenti e adatte al lavoro, le loro differenze fisiche sono adattamenti alle diverse esigenze e ambienti in cui sono state sviluppate.

Carattere: Differenze e Similitudini tra Border Collie e Pastore Australiano

Il carattere di un cane è tanto importante quanto le sue caratteristiche fisiche, specialmente quando si tratta di razze così attive e intelligenti come il Border Collie e il Pastore Australiano.

Entrambe le razze sono estremamente intelligenti, con una grande capacità di apprendimento e addestramento. 

Sono note per la loro lealtà e il forte legame che sviluppano con i loro proprietari. 

Sia il Border Collie che il Pastore Australiano sono cani molto energetici, che richiedono una buona dose di esercizio fisico e stimolazione mentale. 

Questo li rende ideali per le persone attive o per coloro che praticano sport cinofili come l’agility o l’obedience.

Nonostante le similitudini, ci sono però alcune differenze significative nel loro carattere. 

Il Border Collie tende ad essere più sensibile e reattivo, riflettendo la sua storia come cane da pastore che deve reagire rapidamente ai comandi del pastore. 

Questa sensibilità può renderlo un po’ più ansioso o nervoso se non adeguatamente stimolato o addestrato.

Il Pastore Australiano, d’altra parte, pur essendo altrettanto intelligente, tende ad avere un approccio più rilassato. 

È conosciuto per la sua natura versatile e adattabile, che lo rende un ottimo compagno sia per il lavoro che per la famiglia. 

Per saperne di più sulle caratteristiche fisiche delle due razze leggi le schede di ENCI:

Pastore Australiano

Border Collie

guida alle differenze tra border collie e pastore australiano, più tante informazioni utili su: aspetto, carattere, salute, storia, toelettatura e molto altro

Compatibilità e comportamento

Ci sono altre caratteristiche e differenze tra le due razze che probabilmente vorrai conoscere prima di scegliere quale tra questi due cani è il compagno ideale per te:

Compatibilità con i Bambini:

Border Collie: Generalmente, i Border Collie sono buoni con i bambini, specialmente se crescono insieme o se sono abituati alla loro presenza fin da piccoli. Tuttavia, a causa del loro istinto di pastore, possono a volte tentare di guidare i bambini correndo intorno a loro o dando piccoli morsi di incoraggiamento, che necessitano di essere controllati.

Pastore Australiano: Anche i Pastori Australiani sono generalmente buoni con i bambini. Sono protettivi e giocosi, il che li rende ottimi compagni di giochi. Tuttavia, come per il Border Collie, è importante supervisionare le interazioni per evitare comportamenti eccessivamente protettivi o di guida.

Relazione con Estranei:

Border Collie: Questi cani possono essere riservati o leggermente diffidenti con gli estranei, ma raramente aggressivi. Un’adeguata socializzazione fin da cuccioli è fondamentale per sviluppare la loro fiducia.

Pastore Australiano: Similmente, il Pastore Australiano può essere cauto con gli estranei. Tendono a essere un po’ più protettivi rispetto ai Border Collie, il che richiede una socializzazione attenta per assicurare che non diventino troppo sospettosi.

Comportamento con Altri Cani:

Entrambe le razze possono convivere bene con altri cani, specialmente se socializzati correttamente. Possono mostrare un certo grado di dominanza o tipo di interazione un po’ irruenta soprattutto nel gioc, e in particolare da cuccioli, quindi è importante monitorare le loro interazioni.

Adattabilità alla vita in appartamento

Sia il Border Collie che il Pastore Australiano possono adattarsi alla vita in appartamento, ma richiedono un impegno significativo da parte del proprietario, che dovrà impegnarsi e dedicare molto tempo per soddisfare le loro esigenze di esercizio e stimolazione mentale. Senza questo, possono sviluppare problemi comportamentali. 

Aggressività

Né il Border Collie né il Pastore Australiano sono noti per essere aggressivi senza motivo. Tuttavia, situazioni di stress, paura o mancanza di socializzazione possono portare a comportamenti errati.

Tendenza alla Fuga

Entrambe le razze hanno un forte istinto di caccia e possono inseguire piccoli animali se non adeguatamente addestrati o recintati. 

Tendenza al Morso

L’istinto di pastore può a volte manifestarsi in comportamenti di morso, specialmente nei Border Collie, che usano il morso non tanto come manifestazione di aggressività, ma per riunire le pecore quando scappano o si allontanano È importante addestrarli per controllare questo comportamento, anche se fa parte della loro attitudine al lavoro. E non parliamo di morsi veri e propri, ma piuttosto di un segnale per richiamare l’attenzione.

Tendenza all’Abbaio

Entrambe le razze possono essere abbastanza vocali. I Border Collie tendono ad abbaiare per attirare l’attenzione o durante il gioco, mentre i Pastori Australiani possono abbaiare per avvisare o proteggere.

Aspettativa di vita

Ambedue le razze sono piuttosto longeve: il Border Collie ha un’aspettativa di vita di 12-17 anni, che il Pastore Australiano di 12-15 anni.

guida alle differenze tra border collie e pastore australiano, più tante informazioni utili su: aspetto, carattere, salute, storia, toelettatura e molto altro

Le malattie

Per quanto riguarda la salute, alcune patologie sono comuni alle due razze, mentre altre hanno un’incidenza maggiore in una o nell’altra:

Malattie Comuni nel Border Collie:

  • Displasia dell’anca: Questa è una malformazione dell’articolazione dell’anca che può causare dolore e zoppia.
  • Epilessia: Il Border Collie può essere predisposto a questa condizione neurologica che causa convulsioni.
  • Anomalia dell’occhio del Collie (CEA): Una condizione ereditaria che può causare anomalie oculari e, in casi gravi, cecità.
  • Ipertermia maligna: Una reazione grave ad alcuni anestetici, che può essere fatale se non trattata rapidamente.
  • Sensibilità ai farmaci (MDR1): Alcuni Border Collie hanno una mutazione genetica che li rende sensibili a determinati farmaci.

Malattie Comuni nel Pastore Australiano:

  • Displasia dell’anca: Come nel Border Collie, anche il Pastore Australiano può soffrire di questa condizione articolare.
  • Cataratta: Tendenza a sviluppare opacità del cristallino dell’occhio, che può portare a una riduzione della vista.
  • Atrofia progressiva della retina (PRA): Una condizione degenerativa che colpisce la retina e può portare alla cecità.
  • Sindrome da Ipertermia Maligna: Anche il Pastore Australiano può essere suscettibile a questa reazione pericolosa agli anestetici.
  • Sordità congenita: Alcuni Pastori Australiani, specialmente quelli con un mantello merle, possono essere nati sordi o diventare sordi.

Entrambe le razze sono sensibili ad alcune condizioni comuni:

  • Allergie: Entrambe le razze possono soffrire di allergie, che possono essere ambientali, alimentari o dovute a parassiti come le pulci.
  • Problemi articolari: Sia il Border Collie che il Pastore Australiano possono sviluppare problemi articolari, inclusa l’artrite, a causa della loro natura attiva.
  • Obesità: Se non esercitati adeguatamente, entrambi possono essere inclini all’obesità, che può portare a ulteriori problemi di salute.
  • Problemi dentali: Come molte razze, possono sviluppare problemi dentali se i loro denti non vengono puliti regolarmente.
  • Cancro: Sfortunatamente, come in molte razze di cani, entrambi possono essere suscettibili a varie forme di cancro con l’avanzare dell’età.
guida alle differenze tra border collie e pastore australiano, più tante informazioni utili su: aspetto, carattere, salute, storia, toelettatura e molto altro

Toelettatura: Cura del Mantello del Border Collie e del Pastore Australiano

La toelettatura è un aspetto fondamentale nella cura di qualsiasi cane, e ci sono alcune differenze significative tra il Border Collie e il Pastore Australiano riguardo il loro mantello e come mantenerlo in salute.

Border Collie:

I Border Collie possono avere un mantello lungo o corto, ma entrambi i tipi richiedono una manutenzione regolare.

È consigliabile spazzolare il loro pelo almeno una volta alla settimana per rimuovere il pelo morto e prevenire i nodi, soprattutto nei Border Collie a pelo lungo.

Il bagno va fatto raramente, meglio se ogni 2 o 3 mesi, o quando necessario, a seconda del livello di attività e dell’ambiente in cui vivono.

È importante anche controllare regolarmente le orecchie per evitare infezioni e mantenere le unghie tagliate.

Pastore Australiano:

Il Pastore Australiano ha un mantello di media lunghezza che è leggermente più denso e resistente alle intemperie rispetto a quello del Border Collie.

Questi cani richiedono una spazzolatura più frequente, idealmente due volte a settimana, per gestire la perdita di pelo e mantenere il mantello pulito e senza nodi.

Anche per i Pastori Australiani, i bagni possono essere lavati ogni 2 o 3 mesi, così da non rovinare gli oli naturali del mantello. 

Il loro pelo più spesso può richiedere un po’ più di tempo per asciugarsi completamente dopo il bagno.

Come per il Border Collie, è importante controllare le orecchie e tagliare le unghie regolarmente.

La muta:

Entrambe le razze possono andare incontro a periodi di muta intensa, specialmente durante il cambio di stagione, quando una spazzolatura più frequente può aiutare a gestire la perdita di pelo. 

Una toelettatura regolare è anche un’ottima occasione per controllare eventuali problemi di pelle, parassiti o altri problemi di salute.

guida alle differenze tra border collie e pastore australiano, più tante informazioni utili su: aspetto, carattere, salute, storia, toelettatura e molto altro

Talenti particolari

Il Border Collie è considerato un ‘cane da raccolta’, ovvero capace di radunare il gregge.

Ha uno stile di comunicazione che coinvolge molto il contatto visivo con il bestiame, utilizzando anche un ‘strisciare’ silenzioso per metterli in posizione. Raramente abbaia per farsi capire, ma tende a mordere i garretti per riunire le pecore.

Il Pastore Australiano è più un cane da guida, o drover, che aiuta a spostare gli animali da un posto all’altro.

Comunica con il movimento, con meno contatto visivo ma fiancheggiando o dietro al bestiame per metterli in posizione. Potrebbe abbaiare per incoraggiare una risposta dal gregge.

Addestramento

Entrambi questi cani sono versatili, estremamente intelligenti e apprendono molto rapidamente. Questo li rende eccellenti in discipline come agility, obedience e sheepdog trials.

Hanno bisogno di stimolazione mentale costante. L’addestramento dovrebbe essere vario e sfidante per mantenerli impegnati.

Sono sensibili ai toni di voce e alle emozioni umane, quindi un approccio positivo e incoraggiante funziona meglio.

È fondamentale per prevenire la timidezza o la paura, specialmente nei confronti di persone e situazioni nuove.

L’esercizio fisico è essenziale per entrambe le razze. Aiuta a prevenire la noia e comportamenti indesiderati.

Iniziare l’addestramento da cuccioli e continuare durante tutta la loro vita aiuta a mantenere la loro mente attiva e soddisfatta.

Entrambe le razze possono essere testarde a volte, quindi è importante essere pazienti e comprendere le loro esigenze.

Come decidere tra un Border Collie e un Pastore Australiano?

Decidere se adottare un Border Collie o un Pastore Australiano è una scelta importante che dipende da vari fattori legati allo stile di vita, alle preferenze personali e alle capacità di gestire le esigenze specifiche di ciascuna razza. 

Ecco alcuni punti chiave da considerare per aiutarti a fare la scelta giusta:

Stile di vita e livello di attività:

Se sei una persona molto attiva, che ama passare molto tempo all’aperto e fare esercizio, entrambe le razze potrebbero essere adatte. Tuttavia, il Border Collie richiede un livello di attività e stimolazione mentale ancora maggiore. Se preferisci un cane attivo ma con un approccio leggermente più rilassato, il Pastore Australiano potrebbe essere più adatto.

Esperienza con cani:

Entrambe le razze richiedono un proprietario esperto che sappia come gestire cani intelligenti e a volte testardi. Se questo è il tuo primo cane, il Pastore Australiano potrebbe essere leggermente più facile da gestire.

Spazio abitativo:

Considera lo spazio che hai a disposizione. Se vivi in un appartamento o in una casa senza un grande giardino, entrambe le razze potrebbero trovare difficoltà, ma con l’impegno giusto, l’adozione è possibile. Tieni comunque presente che il Border Collie è più piccolo, tra una femmina di Border e un maschio di Australiano ci possono essere anche 10 kg di differenza, e che la diversa dimensione può essere un fattore che vuoi considerare.

Tolleranza alla Solitudine:

Se passi molto tempo fuori casa, considera che entrambe le razze non amano essere lasciate sole per lunghi periodi. Il Border Collie, in particolare, può sviluppare ansia da separazione.

guida alle differenze tra border collie e pastore australiano, più tante informazioni utili su: aspetto, carattere, salute, storia, toelettatura e molto altro

Border Collie e Pastore Australiano in breve: tabella e confronto

RAZZAPASTORE AUSTRALIANOBORDER COLLIE
Paese d’origineCalifornia, Stati UnitiFrontiere inghilterra Scozia
Attività PrincipaleRaccolta del greggeRaccolta del gregge e delle mandrie
Vita media12-1512-17
MantelloNero, blue merle, rosso o rosso merle, doppio mantello di lunghezza media, spesso/lungo o corto/sottile.Diversi; doppio strato lungo o di lunghezza media, ruvido o corto/liscio
OcchiBlu, marrone e nero, eterocromiaBlu, marrone e nero, eterocromia
MantelloNero, blue merle, rosso o rosso merle, doppio mantello di lunghezza media, spesso/lungo o corto/sottile.Diversi; doppio strato lungo o di lunghezza media, ruvido o corto/liscio.
TagliaMediaMedio/grande
TemperamentoEnergetico, intelligente, socievolte, ansiosoIntelligente, atletico, giocoso, desideroso di attenzioni
Tolleranza con bambiniHerds small children; outgoingProtective, herds small children; wary
Tolleramza con animaliBuonaBuona
Tolleranza con estraneiBuonaBuona
Tolleranza alla solitudineScarsaScarsa
Tendenza alla fugaPresente, ma tornaPresente, ma torna
Tendenza al morsoNon presenteNon presente
Tendenza all’abbaioDiscretaDiscreta
Adattabilità in appartamentoSolo se portato fuori spessoSolo se portato fuori spesso
Livello di intelligenzaAltoAltissimo
Livello di energiaAltoAlto
MalattieDisplasia, cataratta, sordità, epilessia, malattie renali, CEA, cancroDisplasia, CEA, OCD, epilessia, ipertermia, problemi articolari, cancro
Difficoltà di toelettaturaFacileFacile
Prezzo in Euro100-15001000-1300

Altri articoli che potrebbero interessarti

Incrocio Border Collie Pastore Australiano: intelligenza e talento

Incrocio Maremmano Border Collie: un compagno dolce e intelligente

Incrocio Border Collie e Pastore Tedesco: un mix straordinario

Nota dell’autore

Invito tutti i lettori a condividere la loro esperienza su questo argomento nella sezione dei commenti. 

Qualunque informazione che vorrete condividere su salute, carattere, prodotti e consigli sull’educazione o sulla dieta ci aiuteranno a creare una grande community di padroni che non solo amano i cani, ma che sanno anche come gestirli al meglio.

Dallo Staff di Khani.it

Se questo post ti è stato utile e vuoi saperne di più sulla cura, sul benessere e sull’educazione del cane saremo felici di aiutarti. Trova qui tante informazioni utili per capire al meglio il tuo amico del cuore.

Disclaimer

Le informazioni riportate nel nostro sito sono di carattere generale e non sostituiscono in alcun modo il parere del veterinario o di esperti di settore. Per qualunque dubbio rivolgiti sempre al veterinario.

Solo perché tu lo sappia, potremmo raccogliere una piccola commissione o altri compensi dai collegamenti presenti in questa pagina e nel sito in generale, senza alcun costo aggiuntivo per te. Clicca sul link in rosso per scoprire i nostri prodotti preferiti!

Esplora il potere della leadership motivazionale nell'educazione del tuo cucciolo di cane: come insegnargli a sporcare fuori, ad andare al guinzaglio, a non mordere e tanto altro - guida completa!Guide Utili
Febbraio 18, 2024

Educare un cucciolo di cane: Le 7 Regole Della Leadership Motivazionale

Educare un cucciolo di cane: Le 7 Regole Della Leadership Motivazionale Hai appena adottato un cucciolo e non sai come educarlo nel modo migliore? In questa guida completa all'addestramento del…
Quanto vive un cane? Guida completa alla longevità canina e tabella con l'età media di 160 razze.Guide Utili
Febbraio 15, 2024

Quanto vive un cane? Scopri qui la longevità di 160 razze!

Quanto vive un cane? Scopri qui la longevità di 160 razze! Se ti sei mai chiesto quanto possa vivere il tuo amico a quattro zampe, sei nel posto giusto.  In…
Come usare lo shampoo a secco per cani: guida completa, consigli e migliori prodotti per un cane pulito e profumato anche senza l'acqua!Guide Utili
Febbraio 14, 2024

Come usare lo shampoo a secco per cani: guida completa e prodotti

Come usare lo shampoo a secco per cani: guida completa e prodotti Lo shampoo a secco è diventato una scelta popolare per i proprietari di animali domestici che desiderano mantenere…

Leave a Reply