Skip to main content

13 curiosità sul Beagle: da Snoopy al Presidente Lyndon B. Johnson

Silvia Capelli Scritto da Silvia Capelli Ultimo aggiornamento Novembre 17, 2023

il beagle: scopri tante curiosità e informazioni utili su questa razza, dal pensieroso snoopy alla sua vita alla casa bianca

Oggi ci immergiamo nel mondo affascinante dei Beagle, una razza che cattura i cuori con il suo aspetto adorabile e il suo carattere vivace.

Se pensate di conoscere tutto su questi cani, preparatevi a essere sorpresi! In questo post, esploreremo 13 curiosità sul Beagle che potrebbero stupirvi. 

Dalla loro straordinaria capacità vocale ai loro ruoli sorprendenti al di là della caccia, passando per la loro presenza alla Casa Bianca e la loro irresistibile tendenza all’avventura, ci sono tanti aspetti affascinanti di questa razza da scoprire.

 Che siate proprietari di un Beagle, aspiranti adottanti o semplici appassionati di cani, queste informazioni vi daranno uno sguardo più profondo e colorato su questi compagni a quattro zampe. 

Allacciate il guinzaglio della curiosità e seguiteci in questo viaggio alla scoperta dei Beagle! 🐾🐶

Snoopy, il cane più famoso del mondo, è un Beagle

Nel mondo dei cani celebri, Snoopy è probabilmente il cane più iconico e amato. 

Questo personaggio dei fumetti, creato da Charles M. Schulz, ha catturato i cuori di milioni di persone con le sue avventure e la sua personalità esuberante. 

E a differenza di quello che si crede, non è un bracco ma un tenero cane di razza Beagle.

Snoopy rappresenta perfettamente le caratteristiche tipiche del Beagle: intelligente, giocoso e pieno di energia. 

La sua presenza nei “Peanuts” non solo ha reso Snoopy una figura culturale, ma ha anche aumentato la popolarità della razza Beagle in tutto il mondo. 

La sua immagine è diventata sinonimo di gioia e avventura, riflettendo lo spirito vivace e affettuoso che i Beagle portano nelle vite dei loro proprietari.

Ma a differenza de Beagle, Snoopy ha un temperamento saggio e pensieroso, mentre questo cane è tutto fuorché saggio, ed è piuttosto testardo.

Il Beagle Elvis aveva un talento davvero speciale!

Elvis il Beagle ha un ruolo unico e sorprendente nel mondo della ricerca scientifica: è stato addestrato a riconoscere la gravidanza degli orsi polari annusando i loro escrementi. 

Questo compito insolito sottolinea l’incredibile senso dell’olfatto dei Beagle e la loro capacità di essere addestrati per scopi scientifici avanzati. 

La sua abilità nel distinguere campioni di feci di orsi polari gravide da quelle non gravide è stata un contributo prezioso per gli studi sulla conservazione di queste maestose creature. 

Elvis non è solo un esempio dell’intelligenza e dell’adattabilità dei Beagle, ma anche della loro potenziale partecipazione in ambiti di ricerca ambientale e conservazione della fauna selvatica.

La sua storia è un’affascinante fusione di scienza e le straordinarie capacità naturali.

Non sappiamo se a oggi Elvis sia ancora vivo, ma avrebbe 12 anni, quindi è probabile che lo sia!

il beagle: scopri tante curiosità e informazioni utili su questa razza, dal pensieroso snoopy alla sua vita alla casa bianca

I Beagle sono ottimi cacciatori

I Beagle sono rinomati per essere eccellenti cacciatori, una qualità che li distingue nel mondo canino. 

Questi cani energici e determinati possiedono un senso dell’olfatto eccezionalmente sviluppato, che li rende particolarmente abili nella caccia di conigli e lepri. 

La loro piccola statura, combinata con una grande resistenza, li rende ideali per muoversi agilmente attraverso terreni difficili durante le battute di caccia. 

I Beagle sono noti per la loro tenacia e la loro capacità di seguire tracce per lunghe distanze, dimostrando una concentrazione e una dedizione notevoli.

 Queste caratteristiche, insieme al loro carattere amichevole e socievole, li rendono non solo compagni fedeli, ma anche collaboratori preziosi per gli appassionati di caccia. 

La loro abilità nella caccia è un tributo alla loro eredità e alle loro innate capacità di lavoro.

E’ il cane più affamato del mondo

Il Beagle è spesso descritto come uno dei cani più affamati del mondo, famoso per il suo appetito insaziabile.

Questa razza è nota per la sua tendenza a mangiare qualsiasi cosa, in qualsiasi momento, una caratteristica che richiede attenzione e vigilanza da parte dei proprietari. 

Il loro amore per il cibo può essere attribuito alla loro storia come cani da caccia, dove un forte senso dell’olfatto e un grande appetito erano vantaggi. 

Tuttavia, questa propensione all’alimentazione richiede un controllo rigoroso della dieta per evitare problemi di sovrappeso e obesità. 

I Beagle, con il loro irresistibile fascino e la loro gioiosa vivacità, possono facilmente persuadere i loro proprietari a concedere loro qualche boccone in più, rendendo essenziale una gestione attenta della loro alimentazione. 

Questo aspetto del loro carattere li rende affascinanti, ma richiede una cura responsabile per mantenere la loro salute e il loro benessere.

La coda bianca non è casuale

La caratteristica coda bianca del Beagle non è un dettaglio casuale, ma un tratto distintivo con uno scopo ben preciso. 

Originariamente allevati come cani da caccia, i Beagle dovevano essere facilmente visibili in mezzo alla vegetazione. 

La punta bianca della loro coda agiva come una bandiera, spiccando nettamente quando il cane era con il muso a terra seguendo una traccia. 

Questo aspetto era particolarmente utile per i cacciatori, permettendo loro di tenere d’occhio il cane da lontano e prevenire incidenti durante la caccia. 

Questa caratteristica distintiva non solo sottolinea l’eredità di caccia del Beagle, ma dimostra anche come certi tratti fisici nella selezione delle razze canine siano stati sviluppati con uno scopo pratico e funzionale. 

La coda bianca del Beagle è quindi un simbolo della sua storia e delle sue abilità come cacciatore instancabile e affidabile.

il beagle: scopri tante curiosità e informazioni utili su questa razza, dal pensieroso snoopy alla sua vita alla casa bianca

I Beagle possono emettere ben tre vocalizzi

Il Beagle, una razza canina affascinante e versatile, si distingue per la sua straordinaria capacità vocale. 

Questo cane non è solo dotato di una voce forte e squillante, ma è anche capace di esprimersi attraverso tre tipi distinti di vocalizzi. 

Nel suo repertorio sonoro, il Beagle include un latrato potente, utilizzato nelle situazioni quotidiane, che risuona con energia e vivacità. 

Quando si trova in situazioni di caccia, il Beagle passa a uno yodel tonante, un suono profondo e coinvolgente che riflette l’intensità del momento.

Infine, il suo ululato, simile a quello di un vero capobranco, è un richiamo potente e lontano, utilizzato per farsi sentire a distanza. 

Questa versatilità vocale non solo sottolinea l’intelligenza e l’adattabilità del Beagle, ma rende anche questa razza unica nel suo genere, capace di comunicare efficacemente in diverse situazioni.

Se i tuoi vivini non sono molto tolleranti, forse dovresti scegliere una razza che abbaia poco!

Ne esistono due dimensioni

Il Beagle è una razza canina che si presenta in due dimensioni distinte: il Beagle Standard e il Beagle Harrier

Queste varietà condividono molte caratteristiche, ma differiscono per dimensioni e alcuni aspetti del temperamento.

Beagle Standard: questa varietà è più piccola rispetto al Beagle harrier. I Beagle hanno un’altezza che varia tra i 33 e i 40 cm al garrese e pesano generalmente tra i 9 e i 16 kg. Nonostante le loro dimensioni ridotte, conservano la vivacità e la curiosità tipiche della razza, rendendoli compagni energici e affettuosi.

Beagle Harrier: Più grande del Beagle Nano, i Beagle Harrier hanno un’altezza che varia tra i 45 e i 50 cm al garrese e un peso che oscilla tra i 19 e i 21 kg. Il Beagle Harrier è noto per la sua resistenza e il suo spirito vivace, essendo un ottimo cane da caccia e un compagno leale.

Entrambe le varietà del Beagle sono note per la loro intelligenza, il loro carattere affettuoso e la loro predisposizione alla caccia, mantenendo le caratteristiche distintive della razza in termini di aspetto e comportamento.

Sono ottimi cani da lavoro e non solo grandi cacciatori

I Beagle, oltre ad essere rinomati per le loro abilità venatorie, si distinguono anche come eccellenti cani da lavoro in vari ambiti. 

La loro versatilità li rende adatti a molteplici ruoli al di là della caccia.

Cani da Terapia e Supporto Emotivo: Grazie al loro temperamento affettuoso e alla loro natura socievole, i Beagle sono spesso impiegati come cani da terapia. Forniscono conforto e supporto emotivo in ospedali, case di riposo e scuole, aiutando a ridurre lo stress e a migliorare il benessere emotivo delle persone.

Cani da Ricerca e Salvataggio: La loro eccellente capacità olfattiva rende i Beagle candidati ideali per operazioni di ricerca e salvataggio. Sono in grado di seguire tracce e individuare persone scomparse o intrappolate, dimostrando coraggio e determinazione in situazioni critiche.

Cani da Lavoro in Aeroporti e Dogane: I Beagle sono spesso utilizzati in aeroporti e dogane per rilevare sostanze proibite come droghe e cibi non autorizzati. La loro piccola statura, unita a un olfatto eccezionale, li rende perfetti per questo tipo di lavoro, dove possono muoversi agilmente tra i passeggeri e i bagagli.

Assistenza in Attività Agricole: In alcune regioni, i Beagle vengono impiegati per proteggere le colture da roditori e altri piccoli animali nocivi. La loro natura attiva e il loro istinto predatorio li rendono utili in questo contesto.

Cane da tartufo: Il Beagle è anche un ottimo cane da tartufo, grazie al suo fiuto ha davvero poco rivali quando si tratta di scoprire i preziosi tuberi sotto terra. ma attenzione, perché è goloso e potrebbe mangiarli!

In sintesi, i Beagle non sono solo abili cacciatori, ma anche cani da lavoro versatili e affidabili, capaci di adattarsi a diverse esigenze e contesti, dimostrando ogni volta le loro molteplici qualità.

il beagle: scopri tante curiosità e informazioni utili su questa razza, dal pensieroso snoopy alla sua vita alla casa bianca

Possono essere cocciuti e vendicativi

I Beagle, pur essendo cani affettuosi e leali, possono talvolta mostrare tratti di cocciutaggine e, in rari casi, comportamenti che possono essere interpretati come vendicativi. 

Queste caratteristiche sono spesso il risultato del loro forte istinto e personalità indipendente.

I Beagle sono noti per la loro testardaggine, soprattutto quando sono concentrati su un odore o una traccia.

Questo tratto deriva dalla loro storia come cani da caccia, dove la persistenza era essenziale. 

In un contesto domestico, questa cocciutaggine può manifestarsi come resistenza agli ordini o alla formazione, specialmente se non sono adeguatamente motivati o se trovano qualcosa di più interessante da fare.

Anche se il termine “vendicativo” potrebbe non essere del tutto accurato per descrivere il comportamento di un cane, i Beagle possono a volte agire in modi che sembrano essere una reazione a situazioni sgradevoli o a mancanza di attenzione. 

Ad esempio, potrebbero masticare oggetti o avere incidenti in casa se si sentono trascurati o annoiati. 

Tuttavia, è importante notare che tali comportamenti sono più spesso espressioni di stress, ansia o mancanza di adeguata stimolazione mentale e fisica, piuttosto che atti di vendetta nel senso umano del termine.

Per gestire questi aspetti della personalità del Beagle, è fondamentale fornire loro una formazione coerente, molta attività fisica e stimolazione mentale. 

Comprendere e rispondere alle loro esigenze può aiutare a prevenire comportamenti indesiderati e a rafforzare il legame tra il cane e il suo proprietario.

Hanno due orecchie degne di Dumbo

I Beagle sono noti per le loro caratteristiche orecchie grandi e morbide, che aggiungono un fascino unico al loro aspetto. 

Queste orecchie, spesso paragonate a quelle del celebre personaggio Disney Dumbo per la loro dimensione e forma, sono una delle caratteristiche distintive della razza.

Le orecchie dei Beagle sono lunghe e pendenti, raggiungendo quasi la punta del naso quando vengono tirate in avanti. 

Questa struttura non solo conferisce loro un aspetto adorabile e espressivo, ma ha anche una funzione pratica. 

Nella loro tradizionale attività di caccia, le orecchie lunghe aiutano a catturare e trattenere gli odori dal terreno, migliorando la loro capacità olfattiva.

 Questo aspetto è particolarmente utile per un cane segugio, aiutandolo a seguire le tracce durante la caccia.

Oltre al loro ruolo funzionale, le orecchie dei Beagle richiedono una cura adeguata per mantenere la salute dell’animale. 

A causa della loro dimensione e forma, possono essere inclini a problemi come infezioni dell’orecchio. 

Pertanto, è importante per i proprietari di Beagle controllare regolarmente e pulire le orecchie del loro cane per prevenire eventuali problemi di salute.

Ne esistono vari colori, e non solo il classico bianco-marrone-nero

Nonostante il Breagle sia conoscoiuto soprattutto nella classica combinazione bianco-marrone-nero, la gamma dei colori del suo mantello offre una grande varietà di toni e pattern.

Il classico tricolore bianco, nero e fuoco è il più comune, ma esiste anche in toni:

  • tasso “pied” 
  • lepre “pied”
  • limone “pied”
  • limone e bianco
  • rosso e bianco
  • fuoco e bianconero e bianco
  • bianco puro

Puoi scoprirli tutti leggendo la scheda ufficiale di ENCI.

il beagle: scopri tante curiosità e informazioni utili su questa razza, dal pensieroso snoopy alla sua vita alla casa bianca

Ha una forte tendenza alla fuga

I Beagle, noti per il loro spirito avventuroso e la loro curiosità, hanno effettivamente una forte tendenza alla fuga. 

Questo comportamento è in gran parte dovuto alla loro eredità come cani da caccia e al loro eccezionale senso dell’olfatto.

I Beagle sono stati allevati per cacciare seguendo l’odore, e questo istinto rimane molto forte nella razza. 

Se percepiscono un odore interessante, possono essere irresistibilmente attratti a seguirlo, a volte ignorando i richiami e i comandi del loro proprietario. 

Questo li può portare lontano da casa, spesso senza rendersi conto di quanto si siano allontanati.

Oltre al loro forte senso dell’olfatto, i Beagle sono naturalmente curiosi e amano esplorare. Questa curiosità può trasformarsi in una tendenza a vagare se hanno l’opportunità di sfuggire al 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Sai davvero tutto sul barboncino? 23 risposte alle tue domande

Cane Maltese: 13 cose da sapere prima di comprarne uno

Nota dell’autore

Invito tutti i lettori a condividere la loro esperienza su questo argomento nella sezione dei commenti. 

Qualunque informazione che vorrete condividere su salute, carattere, prodotti e consigli sull’educazione o sulla dieta ci aiuteranno a creare una grande community di padroni che non solo amano i cani, ma che sanno anche come gestirli al meglio.

Fonti: 

LBJ’s Dogs

Him and Her 

Dallo Staff di Khani.it

Se questo post ti è stato utile e vuoi saperne di più sulla cura, sul benessere e sull’educazione del cane saremo felici di aiutarti. Trova qui tante informazioni utili per capire al meglio il tuo amico del cuore.

Disclaimer

Le informazioni riportate nel nostro sito sono di carattere generale e non sostituiscono in alcun modo il parere del veterinario o di esperti di settore. Per qualunque dubbio rivolgiti sempre al veterinario.

Solo perché tu lo sappia, potremmo raccogliere una piccola commissione o altri compensi dai collegamenti presenti in questa pagina e nel sito in generale, senza alcun costo aggiuntivo per te. Clicca sul link in rosso per scoprire i nostri prodotti preferiti!

Leave a Reply